Rientrato allarme bomba a Verona

E' rientrato l'allarme bomba a Verona per una valigia sospetta trovata abbandonata in Piazza Bra, in pieno centro cittadino. Gli artificieri non hanno dovuto farla brillare ma hanno fatto esplodere una microcarica di materiale liquido inertizzante. La valigia era piena di documenti dimenticati da un commercialista. Il professionista aveva caricato, in mattinata, la propria vettura con documenti vari dimenticando però il trolley. Una volta scattato l'allarme e mentre l'intera pizza veniva fatta sgomberare, viali d'accesso compresi, l'uomo si è accorto dell'accaduto e, tornato sui suoi passi, non ha potuto far altro che scusarsi con le forze dell'ordine per l'involontario allarme provocato per la sua distrazione.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Nogara

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...